PRENOTA ONLINE

Percorsi trekking e itinerari rurali in Sicilia occidentale

Trekking a piedi o in biciclette, gite in moto e in quad, nordic walking: sono alcune delle attività all’area aperta che è possibile realizzare durante la vostra vacanza a Baglio Nuovo, allo scoperta di paesaggi naturali tra Trapani, Erice e Segesta.

Baglio Nuovo sorge nel cuore di un territorio collinare, impreziosito da qualche rilievo montuoso di grande pregio naturalistico e paesaggistico (Erice, Montagna Grande, Scorace, Monte Inici, etc.), da riserve naturali e da parchi archeologici (Bosco Scorace, Parco Archeologico di Segesta, etc.). La base ideale per tutti gli appassionati delle passeggiate naturalistiche, dei percorsi sterrati ideali per le mountain bike e per le moto fuori strada.

Per almeno 7 mesi l’anno, da fine marzo a fine giugno e da metà settembre a metà dicembre (evitando i mesi più caldi e più freddi), tutto il nostro territorio si trasforma in un vastissimo parco naturale, in alcuni casi tutelato da aree di riserva. Per gli appassionati di passaggio, per chi intende organizzare una gita di gruppo, per gli ospiti del nostro country hotel, siamo in grado di fornire alcuni servizi “accessori”, come per esempio: 

  • guida naturalistica;
  • noleggio bici in loco;
  • pranzo al sacco;
  • aperitivo/cena a buffet a fine giornata (magari con bagno in piscina);
  • servizio taxi a fine percorso;

Gli itinerari sono molteplici. Ne indichiamo solo alcuni: Montagna Grande e Lago Rubino; Bosco Scorace; Segesta e Monte Pispisa

La montagna “GRANDE” dista da Baglio Nuovo appena 4 km. Per raggiungerla si attraversano dei sentieri di campagna che passano anche dal lago Rubino. Montagna Grande costituisce un’are forestale ricca di alberi di eucaliptus, pini, cipressi. Si tratta di un itinerario con bassa difficoltà e pendenze medie.

Info sul territorio 

L'area include l'intera dorsale della Montagna Grande di Salemi (751 m s.l.m.), localizzata tra il lago Rubino e l'abitato di Vita. Si estende per una superficie complessiva di circa 1282 ettari, interessando i territori dei comuni di Trapani, Salemi e Calatafimi. Fa parte della dorsale carbonatica delle Unità trapanesi, la quale si sviluppa lungo il versante nord-occidentale della Sicilia. Il paesaggio vegetale del territorio viene prevalentemente riferito alle seguenti serie di vegetazione: della macchia ad Olivastro (Oleo-Euphorbio dendroidis sigmetum), sui litosuoli più aridi; del bosco di Leccio (Pistacio-Querco virgilianae sigmetum), sui litosuoli relativamente più freschi; del bosco di della Roverella (Oleo-Querco virgilianae sigmetum), limitatamente ai suoli più profondi ed evoluti.

Bosco Scorace dista circa 10 km. Si tratta di un percorso di difficoltà media, ideale per gli appassionati di mountain bike. L’itinerario si snoda attraverso trazzere, ruscelli, fungaia e alberi da sughero. Raggiunto il bosco è possibile percorrere altri sentieri ed itinerari (come il percorso ad anello) e godere delle splendide aree attrezzate.

Info sul territorio

Il Bosco di Scorace occupa il cuore del fertile territorio collinare che da Buseto Palizzolo si estende verso Calatafimi-Segesta ad est, il piccolo centro di Balata di Baida a nord e la frazione di Fulgatore a sud. Ha una estensione di circa 700 ettari e prende o forse da il nome all' omonimo Monte Scorace che con i suoi 642 m. di altitudine domina il territorio circostante (monte Spàragio - 1110 m., monte Inici - 1064 m., monte Bonifato - 829 m., montagna. Grande - 751 m., monte. Erice -751 m.

Oltre alla corona dei monti circostanti, sono visibili verso nord-est il Golfo di Castellammare, la città di Trapani e le Isole Egadi ad ovest. Il Monte Scorace, 642 m, è un'alta collina arrotondata che si eleva in provincia di Trapani tra Bruca e Buseto Palizzolo. E' costituita soprattutto da argille, arenarie quarzose e lenti di roccia calcarea dell'Eocene superiore e dell'Oligocene (circa trenta milioni di anni fa). I versanti di questo rilievo sono coperti da una delle più importanti aree verdi della provincia di trapani: il Bosco di Scorace, toponimo con il quale si tende oggi ad indicare l'intera collina. Il bosco è un esteso residuo di vegetazione naturale termofila il cui strato arboreo è rappresentato soprattutto dalla quercia da sughero (Quercus suber). Pianta molto apprezzata e caratteristica di questo bosco è il corbezzolo (Arbutus unedo), ericacea sempreverde che presenta contemporaneamente i fiori bianchi ed i caratteristici frutti rosso aranciati. Coesiste con la vegetazione naturale un esteso rimboschimento di pinacee forestali, soprattutto pino d'Aleppo (Pinus halepensis).

Il Parco archeologico di Segesta, con il tempio ed il suggestivo teatro, dista poco più di 8 km. L’area, facilmente raggiungibile da Baglio Nuovo grazie ad una rete di sentieri ben tenuti,  è particolarmente interessante anche per il contesto paesaggistico e naturalistico: Monte Pispisa.

Info sul territorio

Il Monte Pispisa è un piccolo rilievo nei pressi del sito archeologico di Segesta. Fino a qualche anno fa era conosciuto da pochi escursionisti che lo frequentavano soprattutto in inverno. Oggi è una meta piuttosto frequentata, soprattutto per la vista sulla collina del Monte Barbaro, su cui sorgeva Segesta, e sul tempio dorico (periptero esastilo) in basso, al di là della profonda gola di un torrente che forse un tempo era detto “Criniso” (uno dei nomi di fiume che il Fazello riporta da autori più antichi, per il territorio di Segesta).

Le suggestive pareti di roccia in strati sottili del Monte Pispisa, aggiungono al fascino della storia antica di Sicilia anche il fascino del paesaggio e della storia naturale e geologica del Mediterraneo/Tetide. Al termine dell’escursione si consiglia la visita del sito archeologico di Segesta e/o il bagno all’imbrunire alle sorgenti ipertermali (Gorgo) sul Fiume Caldo.

>> Contattaci per maggiori informazioni

Riepilogo servizi generali
  • Internet wifi e TV schermo piatto
  • Clima indipendente
  • Verandine al coperto o Terrazza
  • Piscina con doccia esterna
  • Autonoleggio convenzionato
  • Parcheggio gratuito
  • Ristorante e Pizzeria

Servizi compresi nel prezzo:

internet wifi free in tutta la struttura; pulizie iniziali e finali, teli/lenzuola, parcheggio gratuito

Servizi a pagamento:

prima colazione, mezza pensione, attività ed esperienze in loco; autonoleggio, pulizie e cambi biancheria extra

In campagna, tra Trapani ed Erice, vicino Segesta

La mappa indica la nostra posizione esatta, su una collina che domina le campagne trapanesi, a due passi dal parco archeologico di Segesta e a circa 30 minuti dall’aeroporto di Palermo

© Copyright 2017 – Casa Vacanze Baglio Nuovo di Grammatico Angela – Strada Baglio Nuovo 5 – 91100 Fulgatore (Trapani)
P.IVA: 02443870817 – TEL: +39 0923 1941540; +39 0923 811624; +39 347 5979730 - MAIL: info@baglionuovocountryvillage.it